….una poesia in ricordo die Genovese Pagliuca….

link per la sua storia:
http://archiviostorico.corriere.it/1995/marzo/17/Rapita_violentata_una_donna_co_8_9503171303.shtml

….una poesia in ricordo di Genovese Pagliuca….(d.r.)

Storia di provincia

Statevene tutti zitti;
le bestie devono,
i politici non vogliono,
i poliziotti non possono,
mentre gli economici rendono,
i sicari freddano
e i bambini soffrono;
l´indifferenza é;
lo stato no;
l´attenzione pubblica
oggi é assente
e domani ci sará
la nuova puntata
di „Isola degli infedeli“;
prevale il menefregismo
e cosi sono i cammoristi
che commandano;
poiché una pallottola
non costa niente;
poiche una pecora
in questo incubo;
non c´ha nessun valore
e cosí
nessuno fa niente;
tutti se ne stanno zitti.

Morire per l´amore,
non é la fine;
ma l´inizio;
non lo dicono i preti;
ce lo ha insegniato la storia,
non é la morte
che vince;
é la vita che perde;
la vita di tutti;
perche se soffrono i valori che abbiamo:
la speranza, il desiderio, il sogno, la pietá
e per ultima ragione: l´amore;
allora soffriremo tutti;
non lo dicono i vecchi;
ce lo ha dimostrato ogni guerra;
e cosí le lacrime non basteranno,
e anché l´omerta non basterá
a far affondere
anche questa, l´enessima storia
nel „dimenticare di ogni giorno“.

Se parli muori,
se taci vivi;
ogniuno tace
e i morti non parlanno;
semplice e pauroso
la cosidetta veritá;
una tristezza
poi la realtá;
conta solo chi commanda;
chi c´ha i soldi, chi c´ha il potere
e li di mezzo
in questo inferno quotidiano,
riccho di insidie
e povero d´umano;
due innamorati
lasciati soli,
abbandonati,
erano soltanto loro due:
una parrucchiera; un macellaio.

La gente, la gente ci sta;
la gente non vuole;
la gente, la gente ci sta;
ci sono quelli
con il grilletto facile,
allora é difficile,
con l´usuria, le minacce,
le puttane, i comprati;
lo stato, lo stato ci sta;
lo stato li fa fare;
lo stato, lo stato ci sta;
l´hanno comprato
e poí venduto
a un prezzo
fatto del sangue,
di quei pocchi che si sono impegniati,
di tutte quelle vittime;
e cosí
l´amica viene stuprata, torturata
e Genovese perde il lavoro;
e cosí
l´amica se ne stá zitta
e Genovese perde l´amore, la dignita
e cosi
Cosentino e gli altri fanno carriera
e Genovese perde la sua vita
….
ma qualcuno
….
ma qualcuno
si é mai e poi mai
posta la domanda
come
con l´appoggio degli economici;
come
con l´appoggio di tanti politici;
come
con l´appoggio purtroppo anche di tanti ufficiali;
come
con l´appoggio di tutti questi banchieri;
come é possibile
che certa gente degenera talmente
con tutto questo appoggio
e cosi
anche i politici, tanti ufficiali,
tanti economici e banchieri,
anche loro
sono responsabili
di queste vicende tragice
e probabilmente
la parola vergonia
l´hanno inventata
per questi politici, ufficiali,
economici e banchieri.

Advertisements

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s


%d Bloggern gefällt das: