….da „Il Venerdi“ di Repubblica

„Bolzaneto, i diritti umani ignorati a casa nostra“ di Curzio Maltese

….
Dall`inchiesta di Giuseppe D`Avanzo, che quasi in solitaria ha condotto su Repubblica una campagna contro un silenzio indecente, si legge: „A.D. entra nello stanzone con una frattura al piede. Non riesce a stare in posizione „della ballerina“, in punta di piedi.
Lo picchiano col manganello.
Gli fratturano le costole, lo minacciano di rompergli anche l`altro piede.
Poi gli innaffiano il viso con gas uricante, mentre gli urlano: „communista di merda!“.
Un ragazzo poliomelitico implora gli aguzzini di „non picchiarlo sulla gamba buona“, ma quelli continuano finché sviene.
Le ragazze vengono sottoposte a continue umiliazioni sessuali e minacciate: „Ora vi stupriamo tutte“.
Si tratta, ha scritto Antonio Cassese, „della violazione simultanea e flagrante di tre importanti trattati internazionali che l`Italia si era impegnata solennemente a rispettare.“
Ma per avere giustizia le vittime dovranno rivolgersi ai tribunali internazionali.
Perché in Italia il reato di tortura non c´é e si sa giá che i processi per Bolzaneto finiranno in prescrizione.
A finire in galera, con condanne pesanti, saranno piutosto i manifestanti arrestati con un pacco di pasta rubato al supermercato.
E i pagliacci che organizzano veglie per la difesa dei diritti civili in Paesi che non saprebbero nemmeno indicare sull`atlante?
I cantori di destra della libertá, ficcata in ogni sigla, che hanno garantito l´impunitá ai torturatori?
Dormono, dormono su una collina di vergogna.

….nel mio caso non é una collina di vergogna, é una montagna di vergogna….

Advertisements

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s


%d Bloggern gefällt das: